Calendario Eventi
Home page
Novità
Cos'Ť il Soft Air
La nostra sede
Comunicati
Il Campo di gioco
Le Nostre Foto
Video Reportage
Download
Link utili
Utimo aggiornamento
20/11/2011




TEAM AFFILIATO

A.S.N.W.G.



Questa sezione ospita tutti gli eventi a cui il GOI SAT prende parte, i Soci registrati al sito sono invitati a segnalare la loro presenza, accedendo all'evento e selezionando la loro disponibilità.

TORNEO THE ALAMO 09 MAGGIO 2010 ROCCASECCA (FR)

09/05/2010

FULL FLAGS XVVV G.A.C.

Breafing ore 8:00

Infiltrazione simultanea con tutte le squadre ore 9:00

FULL FLAGS XVV G.A.C.

Nel campo da gioco ci saranno tanti "CAMPO BASEE" quante squadre partecipanti.
Ogni "CAMPO BASEE" per riconoscimento un paletto di legno con una tavola chiodata della misura di 30x100 cm ; La tavola di legno serve come appendi bandiere della squadra che difende ; queste saranno depositate precedentemente dagli arbitri.

Alla partenza si consegnerrà alla squadra un telo verde per tettoia, dieci sacchetti di plastica verdi e una ventina di metri di cordino, per allestire il vostro campo .

In ogni "CAMPO BASEE" ci saranno uno/due arbitri con pettorine di riconoscimento.
Il tempo massimo di gioco è di 5 ore.

Alle squadre sarrà fornito solamente la posizione del proprio "CAMPO BASE". Mentre le restanti posizioni saranno all'interno di una busta che gli verrà consegnata dall'arbitro su proprio "CAMPO BASE" .
Le squadre saranno portate tutte insieme in un punto preciso e neutro del campo detto

"POSIZIONE XX", al via ogni squadra avrà 20 minuti per guadagnare il proprio "CAMPO BASE", costruire le difese, organizzare le due sottosquadre e dare il proprio "ALFA" all'arbitro che lo comunicherrà al "COMANDO".

Il "COMANDO" darà comunque il "DELTA" 30 minuti dopo la partenza delle squadre ,anche se non tutte le squadre hanno dato il proprio "ALFA".

L'OBJ della squadra è quello di ritrovare tutti i CAMPO BASE degli avversari, conquistarli e impadronirsi delle bandiere con sopra il nome dell'OBJ .

La squadra che avrà recuperato tutte le bandiere sparse dovrà tornare e rimanere nel proprio CAMPO BASE, continuare a difendere le bandiere dell'OBJ e dare al COMANDOO il proprio BETA sino allo scadere del tempo massimo di 5 ore.

REGOLAMENTO

1 La squadra si deve presentare un'ora prima della partenza, che è stabilita per le ore 09:00, con la richiesta di partecipazione, la ricevuta di versamento effettuata precedentemente, la documentazione relativa al club d'appartenenza, la quietanza attestante che la squadra è regolarmente assicurata da far visionare alla commissione di gara e ritirare il necessario per partecipare al torneo.
2 La squadra deve essere composta al massimo di 10 elementi.
3 La squadra può creare solamente due sottosquadre; una in difesa del proprio CAMPO BASE e una per il recupero delle bandiere; tali sottosquadre possono essere invertite totalmente o parzialmente (a propria discrezione) solamente quando tutti i componenti sono all'interno del proprio CAMPO BASE.
4 Il COMANDO darà il DELTA al trentesimo minuto dalla partenza, la gara termina dopo 5 ore da quel momento.
5 La squadra non ha limiti di ASG nè di munizioni (le ASG dovranno essere sotto il joule e saranno misurate ad hop up aperto con BB. 0.20 prima della partenza).
6 In caso di irregolarità nelle ASG, le stesse saranno trattenute, e riconsegnate al termine della gara.
7 La squadra potrà usare il GPS per la navigazione.
8 La squadra avrà anche il compito di segnare sulla cartina in dotazione le posizioni degli altri CAMPO BASE. (regola in fase di modifica).
9 La squadra dovrà avere due caposquadra, uno per la sottosquadra del CAMPO BASE e uno per la sottosquadra di recupero.
10 Il caposquadra del CAMPO BASE non può chiedere sostegno alla sottosquadra di recupero in caso di ingaggio.
11 Se la sottosquadra di recupero sta tornando al proprio CAMPO BASE, e quest'ultimo è in ingaggio , dovrà attendere in disparte la fine dell'ingaggio.
12 La squadra avrà solo e sempre un canale radio per comunicare e ne dovrà richiedere al briefing la disponibilità.
13 I canali verranno tenuti sotto controllo e gli arbitri potranno chiedere di visionare le radio, chi verrà trovato su di un'altra frequenza verrà penalizzato con la squalifica dalla gara
14 La squadra di recupero può decidere se portare con se le bandiere recuperate per tutto il periodo di giuoco o consegnarle al proprio CAMPO BASE, le bandiere andranno riconsegnate tutte al COMANDO per il punteggio a fine gara , nel caso fossero smarrite non verranno calcolate per il punteggio finale.
15 I punti sono acquisiti solamente per il recupero delle bandiere degli OBJ e non per la conquista del CAMPO BASE.
16 è assolutamente vietato prendere, danneggiare, occultare bandiere che non portano il proprio nome ; ciiò è valido sia per la squadra di recupero che per la squadra del CAMPO BASE.
17 Le squadre non possono assolutamente unirsi fra loro per la conquista di un CAMPO BASE;, pena la squalifica immediata di entrambe.
18 In ogni CAMPO BASE ci saranno uno/due arbitri con pettorine di riconoscimento, all'inizio del contatto un arbitro rimarrà all'interno del CAMPO BASE e l'altro si avvicinerà alla squadra che attacca.
19 La squadra che attacca è obbligata a chiedere Luce Verde ed attendere il consenso dall'arbitro, che darà il via al tempo
che sarà di 10 minuti + 1, entro tale tempo si deve conquistare (con o senza l'eliminazione totale dei difensori) il CAMPO BASE; recuperando la bandiera dell'OBJ, entro i 5 minuti successivi dovrà lasciare il CAMPO BASE.
20 CAMPO BASE lo stesso non potrà essere attaccato prima di 30 minuti.
21 Tutti i giocatori eliminati negli scontri dovranno recarsi in un punto prestabilito indicato dagli arbitri e non dare alcuna comunicazione via radio o con segnali, previo espulsione.
22 Fra i CAMPO BASE non ci sono ne pattuglie ne cecchini, quindi se incontrate le altre squadre non ingaggiate scontri (non guadagnerete punti), perdereste solo tempo utile per il proseguimento della gara.
23 Per ogni contestazione solamente il caposquadra può rivolgersi agli arbitri, far presente l'accaduto e proseguire la missione, i provvedimenti saranno valutati e presi dalla commissione di gara al termine.
24 è vietato rivolgersi agli arbitri in modo incivile, pena l'esclusione immediata dalla gara.
25 La squadra potrà usare fumogeni negli scontri. Un fumogeno preso a caso verrà provato e ne verrà valutata l'eventuale pericolosità. In tal caso tutti i fumogeni saranno trattenuti, siglati e riconsegnati al termine della gara).
26 La squadra deve avere in dotazione un kit medico completo.
27 Si possono portare armi da taglio che rientrino nelle leggi vigenti in corso in Italia.
28 La squadra una riceverà una piantina e informazioni cartografiche per raggiungere il proprio CAMPO BASE.
29 è vietato qualunque contatto fisico con gli avversari.
30 è vietato qualsiasi danno a cose o animali.
31 è vietato portare qualunque fregio, grado o stemma riconduttrice ad eserciti ,enti militari o forze armate del mondo.
32 Le protezioni facciali.
33 Potreste trovare civili nel campo che non fanno parte del giuoco.
34 L'associazione GRUPPO ARDITI CASSINO si riserva di controllare prima della partenza il materiale in possesso per evitare oggetti che non sono conformi e necessari allo svolgimento della gara. Tali oggetti saranno trattenuti e riconsegnati al termine della gara; se la squadra non condivide la decisione, può non svolgere la gara perdendo ogni diritto su essa.


IL GOI HA PARTECIPATO ALL'EVENTO CONSEGUENDO CON MERITO IL GRADINO PIU' ALTO DEL PODIO.

COMPLIMENTI AI PARTECIPANTI PER AVER PORTATO A CASA UN ALTRO SPLENDIDO PRIMO POSTO.


HANNO PARTEcipato
Oscar
Wolf
Rao
Maverick
Murdok
Spider
Jeko
Uruz
Kelevra
Gemini


 


CALENDARIO EVENTI
« Maggio 2010 »
L
M
M
G
V
S
D
1
2
3
4
5
6
7
8
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31


8.jpg



 
Team Contattaci Home page